Gli studenti possono chiedere il reddito di cittadinanza?

  • by

Da quando è stato istituito non si fa altro che parlare di reddito di cittadinanza, la misura che è stata adottata dal governo Conte per far fronte alla povertà in Italia. Di questo reddito possono usufruire tantissimi italiani ma la domanda sorge spontanea: gli studenti possono chiedere il reddito di cittadinanza? In questa guida vediamo se possiamo rientrare in questa categoria di persone.

Requisiti per ottenere il reddito di cittadinanza

Ora che la misura è stata varata, per ottenere il reddito bisogna possedere alcuni requisiti. Diciamo (prima di tutto, cit. Di Maio) che non è facile rientrare nella categoria delle persone che possono ricevere questa somma di denaro a causa, appunto, dei requisiti. Possono ottenere il reddito i cittadini italiani, quelli comunitari ed extracomunitari che risiedono per almeno 10 anni in Italia. A questi si aggiunge l’Isee che deve essere inferiore a 9360 euro all’anno, non avere un patrimonio immobiliare (la prima casa non conta) e avere un patrimonio finanziario che non superi i 6 mila euro.

Gli studenti possono ottenere il reddito di cittadinanza?

Pensavi, forse, che a noi non ci pensa nessuno ma invece non è così: almeno in questi casi qualcuno ha pensato a noi ma come sempre per noi il grano non c’è. In altre parole gli studenti non possono usufruire del reddito di cittadinanza a meno che non si è uno studente sposato e con dei figli. In questi casi ci sono anche dei requisiti da rispettare come, per esempio avere più di 26 anni è avere un reddito inferiori ai 4 mila eruo annui.