Categorie
Aiuto allo studio

Come fare i compiti senza farli

Uno dei momenti più tragici della giornata è quando la professoressa dice di prendere il diario e di segnare i compiti per casa, giusto? Sì, perché poi i compiti bisogna farli altrimenti si rischia di prendere un brutto voto. Anche perché bisogna farli per forza se i genitori controllano il diario. Però, oggi ti voglio far scoprire come fare i compiti senza farli. Hai capito proprio bene: trascorrerà i pomeriggi con gli amici e il giorno dopo non ti farai trovare impreparato. Non ci credi? Continua a leggere e vedrai.

Quando si arriva a casa, di solito, si pranza e poi ci si rilassa un po’, magari guardando un episodio de I Simpson oppure di Uomini e Donne. Dopo, in teoria, bisogna studiare e fare i compiti ma ciò non accadrà se sai come fare i compiti senza farli e quindi il giorno dopo andrai in classe con i compiti bene fatti.

Aiuto su internet

Da quando internet è entrato nelle nostre case e Wikipedia è diventata la nostra vitale guida, oggi si può ricorrere a diversi siti che possono aiutarci a fare i compiti anche di matematica. Sì, hai capito bene: ci sono siti con dei forum dove gli utenti ti aiutano a risolvere molte cose di matematica (problemi, frazioni, moltiplicazioni, addizioni, nun te reggae più). Uno di questi siti è YouMath che sicuramente è stato inventato da qualche genio della matematica e studiare facendosi aiutare da questi siti è abbastanza semplice e intuitivo. Come detto prima esso è dotato di un forum dove altre persone aiutano a risolvere esercizi di matematica che riguardano le medie, le superiori e l’università.

Farsi aiutare dai genitori

Il metodo tradizionale, però, resta quello di farsi aiutare dai genitori ed è anche quello più facile. Capita spesso, infatti, che molti genitori che vedono i figli in difficoltà si inteneriscono e decidono di aiutare i figli dando le risposte o svolgendo loro stessi gli esercizi dei figli. Quindi non devi fare altro che far finta di non sapere niente e forse i tuoi faranno gli esercizi al posto tuo… Tu non devi fare altro che scrivere ciò che ti viene detto.

Copiare dai compagni

Fortunatamente tutti abbiamo quel compagno secchione che è pronto ad aiutarci in qualsiasi momento, vero? E invece no, perché i secchioni non ci aiutano nemmeno se glie lo chiediamo in ginocchio. Allora non ci resta che rivolgerci agli altri compagni più bravi di noi sperando che abbiamo fatto i compiti in modo giusto. Se lo fai in classe presta attenzione a non farti scoprire.

1 risposta su “Come fare i compiti senza farli”

[…] Nella vita bisogna fissare degli obiettivi e fare di tutto per raggiungerli sia per quanto riguarda lo studio (diplomarsi o laurearsi) sia anche per quanto riguarda il lavoro. In questa guida su come studiare bene ti voglio parlare, naturalmente, degli obiettivi da raggiungere nel mondo della scuola e, nello specifico, per quanto riguarda lo studio. Prima di iniziare a studiare devi darti degli obiettivi da raggiungere: ad esempio 30 minuti di studio e 5 minuti di pausa, studiare un paragrafo o un capitolo al giorno. Oppure puoi leggere la guida su come fare i compiti senza farlo. […]